Telecamere AHD e HS-SDI per videosorveglianza TVCC

I sistemi di videosorveglianza di tipo analogico già installati in aziende e abitazioni sono soggetti a naturale obsolescenza e richiederebbero un aggiornamento degli impianti per poter migliorare caratteristiche di visibilità, prestazioni e qualità della registrazione.

L’alternativa intelligente al rimpiazzo totale del sistema con la sostituzione di un più aggiornato sistema totalmente digitale è quella di continuare a usare il cablaggio analogico, sostituendo semplicemente i terminali con più aggiornate telecamere AHD e HD-SDI.

Queste telecamere sono in grado di catturare le immagini a qualità digitale, inviandone però i dati attraverso i cavi analogici. Il risultato è un’immagine nitida, priva di disturbi, di qualità digitale senza dover rifare l’impianto da zero.

sicurezza

Telecamere AHD e HD-SDI: dall’analogico al digitale senza tirare un cavo.

Che differenza c’è tra telecamere AHD e HD-SDI?

Gli impianti hd-sdi sono un protocollo proprietario. Significa che una telecamera HD-SDI “dialoga” solo con registratori della stessa marca e di modello compatibile, cosa che spesso crea problemi con i modelli successivi. Una telecamera AHD invece utilizza un protocollo sviluppato in condivisione con più case produttive.

I sistemi di conversione AHD e HD-SDI di Sicurpiù vengono progettati e installati da professionisti in base alle esigenze specifiche del cliente: possono essere convertiti impianti analogici già presenti o possono essere utilizzati per ampliare e modificare il sistema aggiornato in digitale.

Oltre alle varie tipologie telecamere digitali, da Sicurpiù è possibile trovare:

CONTATTACI ADESSO!