Impianti di rilevazione incendi e rilevatori antincendio

sicurezza

La prevenzione degli incendi è un lavoro di squadra

In Italia la progettazione degli impianti di rilevamento incendi è regolamentata dalla norma UNI 9795 che ha stabilito criteri standard relativamente al posizionamento dei sensori e dei dispositivi di segnalazione. Questo perché è necessario che un sistema antincendio sia un insieme di dispositivi ben definito, progettato e installato da professionisti certificati e autorizzati a operare.

Il cuore di un sistema antincendio è dato da una centralina, un’unità di controllo alla quale sono collegati tutti i singoli dispositivi di rilevamento. Ad essa sono collegati, tramite cavi antifiamma o segnali radio, tutti i diversi rilevatori automatici del sistema.

I rilevatori ad essa collegati rilevano i tre principali eventi che segnalano la presenza di un incendio: fumo, calore e fiamma.

Una volta rilevato l’evento, viene attivata l’evacuazione del sito tramite dispositivi ottico-acustici ed eventualmente avvisati tramite combinatore telefonico.

Gli impianti di rilevazione incendi progettati e installati da Sicurpiù non solo rispettano le normative di riferimento, ma vengono progettati per rispondere nel modo più tempestivo possibile all’incendio, attenuando i danni da spegnimento e mantenendo i disagi causati dalla calamità il meno invalidanti possibile per l’operatività aziendale o familiare.

Oltre a impianti e sistemi antincendio di tipo integrato da Sicurpiù è possibile trovare:

 

CONTATTACI ADESSO!