Impianto sprinkler 2018-09-21T15:09:04+00:00

Sistemi e impianti antincendio sprinkler (ad acqua)

 

Gli impianti Sprinkler vengono utilizzati da molti anni a livello mondiale nella lotta contro gli incendi.

Sono fra gli impianti antincendio più utilizzati data la loro semplicità ed affidabilità, sempre pronti ad intervenire in modo automatico; è come immaginare un vigile del fuoco pronto con la sua lancia a buttare acqua nel caso d’insorgenza dell’incendio. 

Sono in grado di coprire la maggior parte delle tipologie di rischio, nel campo industriale, nella grande distribuzione, negli alberghi, nelle attività commerciali in genere.

Un sistema automatico sprinkler è progettato per rilevare la presenza di un incendio ed estinguerlo nello stadio iniziale con acqua, oppure di tenere sotto controllo le fiamme in modo che l’estinzione possa essere completata con altri mezzi.

Come proteggere la tua struttura Ricettiva?

Scarica GRATIS la nostra guida per la protezione delle STRUTTURE RICETTIVE

eBook-1Scarica gratis la guida

Guida per la protezione delle STRUTTURE RICETTIVE

Scarica GRATIS la nostra guida su come proteggere al meglio la tua struttura.
Ai sensi della D.Lgs n.196/2003 e Regolamento UE 2016/679 Acconsento alla ricezione via email dell’ebook e di altre informazioni sui sistemi di sicurezza. Scarica l’informativa cliccando questo link
close-link

Impianto Sprinkler, per il fuoco, una doccia fredda

Lo sprinkler (letteralmente “spruzzatore” in inglese) è un sistema automatico di estinzione a pioggia; il suo scopo è quello di la presenza di un incendio e di controllarlo in modo che l’estinzione possa essere completata con altri mezzi, oppure di estinguerlo nello stadio iniziale (impianti ESFR = Early Suppression Fast Response).

Un sistema sprinkler comprende un’alimentazione idrica e una rete di tubazioni, solitamente posizionate a livello del soffitto o della copertura, alla quale sono collegati, con opportuna spaziatura, degli ugelli erogatori chiusi da un elemento termosensibile. In caso d’incendio, il calore sviluppato provoca l’apertura degli erogatori che si trovano direttamente sopra l’area interessata e conseguentemente la fuoriuscita di acqua in goccioline che permette il rapido controllo dell’incendio con il minimo dei danni.

In molte situazioni è sufficiente l’attivazione di meno di quattro sprinkler per spegnere l’incendio. In scenari con incendi che si sviluppano rapidamente (ad esempio in caso di versamento di liquidi infiammabili), possono essere necessari fino a dodici sprinkler per il controllo dell’incendio.

Sicurpiù installa e progetta un impianto antincendio sprinkler tenendo conto non solo della tipologia di ambiente in cui viene installato e della presenza di impianti idraulici idonei, ma anche in base ai tempi di risposta del sistema antincendio, del tempo di arrivo dei soccorsi e di presenza o meno di strumentazione elettrica, grande flusso di persone o archivi cartacei.

 

Oltre a impianti sprinkler da Sicurpiù è possibile trovare:

Contattaci senza impegno

Siamo a Rovereto e Trento, ma ti raggiungiamo in tutta la provincia.

Guida per la protezione delle STRUTTURE RICETTIVE

Scarica GRATIS la nostra guida su come proteggere al meglio la tua struttura.
Ai sensi della D.Lgs n.196/2003 e Regolamento UE 2016/679 Acconsento alla ricezione via email dell’ebook e di altre informazioni sui sistemi di sicurezza. Scarica l’informativa cliccando questo link
close-link
Chiama ora
Raggiungerci